L’Espresso Italiano

7 10 2007

Anche se ormai in molte città estere si trovano locali in grado di servire un caffè decente (basta essere disposti a pagarlo profumatamente) per decenni gli unici posti dove si poteva gustare un espresso sono stati i bar del Belpaese. Con tutto il rispetto per Alfonso Bialetti, che inventando la “Moka” nel 1933 ci ha permesso di preparare velocemente il caffè anche a casa, generazioni di italiani si sono abituate ad aspettare con impazienza quei 2-3 momenti quotidiani in cui andare al bar a godersi così il rito della tazzina di espresso: liscio, lungo, macchiato, corretto o come si vuole, ma sempre con quell’irrinunciabile miscela di gusto concentrato, aroma intenso e densa cremina in superficie.
Qualcosa, però, sta cambiando: ormai l’espresso a casa non è più un sogno irrealizzabile. Le macchine da ceffè domestiche, infatti, si stanno diffondendo anche nelle case dei “puristi” italiani, dove vanno sempre più a sostituire le caffettiere. Oltre a essere pratiche, veloci e comode, infatti, le macchine ormai sono anche molto semplici da usare, sopratutto sanno fare un caffè che spesso non ha niente da invidiare a quello del bar.
L’italianità dl caffè si riflette anche nel settore dei produttori di macchine per espresso. Molti di essi, infatti, anche solo per la progettazione, hanno sede nel nostro paese e questo, tra l’altro, li rende molto attenti ad un altro aspetto che ha reso famosi gli italiani: il gusto per il design.
Spesso questi piccoli elettrodomestici sono veri e propri oggetti da arredamento, da mettere in mostra nelle nostre case grazie a linee eleganti, retrò o ipermoderne, colori di volta in volta metallici o vivaci e materiali innovativi.

LA GIUSTA DOSE DI CAFFE’ PER IL CAFFE’ PERFETTO
La quantità di macinato ed il suo grado di macinatura sono gli aspetti più delicati. La miscela in polvere non può essere troppo fine, perchè così il contatto con l’acqua dura troppo tempo e il caffè risulta troppo “forte”, a volte con sapore di amaro bruciato. Ma non può neanche essere troppo grossa, perchè così l’acqua passa attraverso il caffè macinato troppo velocemente, senza estrarne tutto il gusto e la corposità. In generale, i problemi legati alla dosatura, al grado di macinazione e alla pressatura della miscela sono quelli che più hanno fermato gli italiani davanti alla prima generazione di macchine domestiche per espresso, ma ora sono stati largamente superati grazie alle dosature preconfezionate che siano esse capsule o cialde.

UN PREGIUDIZIO DA SFATARE
Con la loro diffusione oramai massiccia ed in continua espansione, le capsule si sono finalmente liberate dal preconcetto secondo il quale la qualità del caffè ottenuto sarebbe inferiore rispetto a quello prodotto dalla classica miscela. Invece, è bene chiarire una volta per tutte, il ricorso alla preconfezionatura non pregiudica affatto la bontà del mitico espresso italiano, anzi.
Lo spiegano molto chiaramente i sostenitori dello standard internazionale ESE (Easy Serving Espresso) che promuove l’utilizzo delle dosi monouso di 7 grammi di caffè macinato, pressato e chiuso tra due strati di carta filtranti per alimenti: le macchine da caffè conformi a ESE infatti assicurano facilità d’uso, maggior igiene, nessuno spreco di caffè, meno manutenzione e qualità costante.

E’ finalmente online la nuova e definitiva versione del sito ufficiale di EspressoStore. Nuove offerte, nuovi prodotti, nuove funzionalità. Tutto a portata di un click.

VISITA IL SITO WWW.ESPRESSOSTORE.IT

Annunci

Azioni

Informazione

2 responses

1 07 2013
antonio

non si capisce niente troppe scritte

5 02 2018
Un café, s’ il vous plait – Καφές Espresso – Cookpad Greece

[…] espressostore.wordpress.com […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: